Feeds:
Articoli
Commenti

Posts Tagged ‘presepe’

presepe_00008

Colpita dall’appello di Giorgia Meloni, ho fatto il presepe, ma qualcosa è andato storto:

– molti pastori non sono arrivati: li ha fermati la Marina libica sul barcone con cui cercavano di fuggire per raggiungere Betlemme. Ora sono rinchiusi in un carcere, coperti di lividi.
– un gruppo di pastorelli sono studenti in alternanza scuola-lavoro. Per Natale hanno ricevuto un messaggio dalla ministra: “Se faceste i buoni, siate ricompensati”.
– gli artigiani delle botteghe hanno chiuso tutti, e ora sono precari al lavoro da Ikea, Amazon e Eataly. Non possono venire perché hanno i turni notturni il 24.
– le pastorelle, le ostesse e le artigiane arriveranno in corteo: hanno raccontato mille storie di molestie e vogliono farle sentire a Maria, ma il cammino è difficilissimo, perché tutti le prendono in giro e non vogliono crederci.
– gli angeli hanno portato la bandiera arcobaleno, e sono stati arrestati per manifestazione non autorizzata.
– due degli angeli sono morti da tempo, e qui verranno le loro madri: si chiamavano Giulio Regeni e Stefano Cucchi.
– il laghetto è stato utilizzato per sversare fanghi tossici: i proprietari della fabbrica sono sotto inchiesta da anni, la gente del quartiere è ammalata, ma la fabbrica resta aperta.
– le pecorelle vengono da un allevamento intensivo: stanno in box strettissimi e ingurgitano ormoni per produrre più lana e avere più carne. Le galline anche peggio.
– la cometa è in realtà un fenomeno dovuto al riscaldamento globale e all’inquinamento, ma stanno tutti lì a fotografarla.
– I Magi sono in viaggio dai paesi in cui hanno delocalizzato la produzione di oro, incenso e mirra, dopo aver precettato i lavoratori che avevano indetto uno sciopero.
– la figlia di uno dei Magi – quello dell’oro, banchiere – era ministro per le Riforme costituzionali, le sue riforme sono state bocciate ma lei no, e forse ha fatto qualcosa per quell’oro.
– l’asino deve arrivare da Pontida, e avrà una felpa con scritto “Betlemme”.
– il bue è il popolo, a volte. Per esempio quando elegge Micciché o Genovese in Sicilia, quando rivuole Berlusconi, quando crede a Renzi, quando prende sul serio Di Maio.
– la Sacra Famiglia non è arrivata, e non si sa se arriverà: i turchi l’hanno fermata alla frontiera, ed è confinata in un campo profughi.

L’anno prossimo faccio l’albero.

Annunci

Read Full Post »